AI
Web Summit 2022: Aptus.AI si conferma espositore a Lisbona!
Leggi in ENG
25/10/2022

Ancora una volta espositori alla “Migliore conferenza a tema tecnologico sul pianeta”

Presentare un evento come il Web Summit di Lisbona è molto facile. È sufficiente utilizzare le definizioni di questo evento provenienti da testate del calibro di Forbes - “L’evento che colma il divario tra creatività e tecnologia” - o del Financial Times - “Il meglio della Silicon Valley e della tecnologia europea”. Ma non solo. L’home page del sito ufficiale del Web Summit riporta tutte le menzioni più autorevoli ricevute da parte della stampa mondiale. Qualche altro esempio? “Si riuniscono i giganti del web” (Wall Street Journal), “I migliori ospiti del mondo” (Inc.) e così via. Insomma, un evento a cui noi di Aptus.AI siamo felici e orgogliosi di prendere nuovamente parte, per la seconda volta consecutiva con un nostro stand nell’area startup, dopo il Web Summit 2021.

Alla scoperta del Web Summit: dalle origini all’edizione 2022

Come abbiamo visto poche righe fa, il Web Summit viene dipinto dalla stampa come il “più grande evento tecnologico d’Europa” (Reuters), trattandosi, di fatto, della più grande e meglio organizzata occasione di incontro e confronto per l’industria tecnologica mondiale. Questo vale sia per le grandi aziende già affermate sia per le fast-growing start-up, che, proprio come noi di Aptus.AI, prendono parte all’evento con l’obiettivo di conoscere nuovi investitori e partner, ma anche di rimanere aggiornati sulle ultimissime novità in ambito tecnologico, confrontarsi con l’ecosistema delle startup e posizionarsi a livello di brand tramite i contatti con la stampa e la presenza sui social. Il Web Summit 2022, oltre alle attese che l’evento porta con sé ogni anno, sarà certamente emozionante, dato che si tratterà dell’edizione del ritorno alla normalità dopo la pandemia da Covid-19. Certamente il virus esiste ancora e ci costringe a molte cautele, ma, dopo l’edizione solo virtuale del 2020 e il ritorno dal vivo del 2021, quest’anno ci si attende un Web Summit al massimo delle sue potenzialità in termini di presenze, interazioni e possibilità di incontro. Le peculiarità che caratterizzano questo evento addirittura dal 2009, anno della prima conferenza, formata da un gruppo ridotto di blogger, giornalisti ed esperti di tecnologia riunitosi in un hotel di Dublino. Oggi, dopo circa 13 anni, l’azienda Web Summit organizza eventi in tutto il mondo (il Web Summit a Lisbona e Tokyo, il Collision a Toronto e il RISE ad Hong Kong), invitando fondatori e C-level di aziende tecnologiche e startup, ma anche legislatori e capi di stato, tutti insieme per porsi la fondamentale domanda “dove stiamo andando?”. In particolare, l’edizione 2022 riunirà più di 900 ospiti provenienti dalle realtà più importanti al momento, oltre 1.000 investitori e 2.000 startup, ma anche personalità dello sport e del mondo dell’intrattenimento. Politici, giornalisti, esperti, atleti, artisti, imprenditori - e molti altri. Forse, però, il modo migliore di introdurre il Web Summit 2022 è proprio il suggestivo teaser video realizzato dagli organizzatori stessi.

Aptus.AI al Web Summit 2022: ancora una volta, è impossibile mancare

Partecipare al Web Summit, per una realtà come la nostra, è quasi obbligatorio. E anche farlo con un nostro stand, dove poter accogliere le persone interessate al lavoro che facciamo e raccontare di Aptus.AI, è un’opportunità da non farsi sfuggire. Ecco perché, anche nel 2022, parteciperemo al Web Summit. Ma anche per rimanere aggiornati su cosa succede intorno a noi. Sì, perché il nostro lavoro è anche quello di seguire costantemente il panorama delle tecnologie di Intelligenza Artificiale e, più precisamente, di quelle applicate al RegTech, l’ambito su cui ci siamo concentrati con la nostra soluzione Daitomic, pensata per la compliance finanziaria. Nel nostro percorso di crescita, l’edizione 2022 del Web Summit è anche un’opportunità più unica che rara di far conoscere il prodotto a potenziali investitori o partner, di ricevere feedback sulla piattaforma, di raccogliere idee e spunti per migliorarla. Chi ci segue sa certamente cos’è Daitomic, ma, in breve, ci teniamo a presentarlo nuovamente in questo post per tutti coloro che potrebbero essere interessati a parlarne di persona al Web Summit. Daitomic è un SaaS pensato per il mercato RegTech sviluppato grazie all’integrazione tra tecnologie AI di ultima generazione e uno standard legale omogeneo, in grado di trasformare le norme bancarie in un formato elettronico e machine readable. Questa tecnologia proprietaria rende possibili diverse funzionalità, tra cui alert normativi personalizzati, aggiornamenti automatici in tempo reale, analisi di impatto ottimizzate e anticipazioni sui trend normativi. Tutte queste funzioni sono pensate per consentire agli specialisti di compliance di prendere decisioni rapide e basate su informazioni accurate, in un contesto complesso e in continua evoluzione come quello delle norme finanziarie. E noi siamo pronti a mostrarle a chiunque sia interessato proprio al Web Summit, dove ci è stato assegnato uno stand per tre giorni. Ecco di seguito i nostri riferimenti.

  • Data: da mercoledì 2 novembre a venerdì 4 novembre (3 giorni) 
  • Numero di stand: PS1326
  • Area: padiglione 5

Non vediamo l’ora di incontrare chiunque voglia conoscere meglio Aptus.AI e soprattutto Daitomic, la nostra piattaforma di Intelligenza Artificiale pensata per il mercato RegTech. Ci vediamo a Lisbona!

DAITOMICMANIFESTOTEAMCAREERSBLOGCONTATTI
ENG
SEGUICI